SHARE


Fine settimana a tratti instabile

a cura di Alfredo De Rose

Si sposta verso sudest, il minimo depressionario che ha stazionato per più giorni tra la Corsica, Sardegna e Tirreno centro-Settentrionale. Sulla Calabria aumenterà l’instabilità con piogge che risulteranno più estese, colpendo quindi più parti del territorio, penalizzando finora maggiormente il settore tirrenico settentrionale.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Sabato Al mattino possibili rovesci colpiranno i settori tirrenici centro-settentrionali ed il cosentino in genere, possibili nevicate su Pollino, monti dell’Orsomarso e Sila, sopra i 1500-1600 metri, poco o parzialmente nuvoloso altrove. Nel corso della giornata, aumento della nuvolosità di tipo cumuliforme sui rilievi e aree interne con possibili piogge e rovesci, localmente anche a carattere temporalesco, specie su Pollino, Sila e Serre. Temperature stazionarie sempre sotto i valori medi tipici del periodo.

Domenica Poco o parzialmente nuvoloso al mattino, nel corso della giornata aumento della nuvolosità di tipo cumuliforme su tutte l aree interne ed orientali con possibili piogge, localmente anche a carattere di rovescio, schiarite in serata. Temperatura stazionaria ancora piuttosto fredda per il periodo.

Mari & Venti:

Sabato ventilazione debole occidentale sul tirreno con mare poco mosso, poco mosso anche lo ionio per venti deboli di direzione: occidentale sul settore catanzarese e reggino, settentrionale su quello crotonese, sudoccidentale su quello cosentino.

Domenica venti moderati occidentali sul tirreno con mare mosso, molto mosso il settore vibonese e reggino. Lo ionio risulterà poco mosso per venti tra deboli e moderati dai quadranti meridionali.



del: 12-04-2019 - Tags: meteo, tempo, previsioni, meteoincalabria, piogge, calabria, variabilita, instabilita, pomeridiana