SHARE


da domenica in arrivo nuovo peggioramento....

a cura di Eugenio Filice

L'Italia continua ad essere interessata da una fase di tempo perturbato causata dalla persistenza di una circolazione depressionaria tra il mediterraneo occidentale e il nord-Africa(fig. 1) che nelle prossime ore inizierà una lenta evoluzione verso la Sardegna.
La nostra regione sarà investita da questo nuovo e marcato peggioramento nella giornata di domenica, con piogge sparse anche di forte intensità e temporaleschi.


Sabato (fig. 2) alternanza di coperture, con possibili deboli fenomeni localizzati, e schiarite; in serata aumento della nuvolosità a partire dalla Calabria meridionale con possibili piogge. Temperature stazionarie.

domenica (fig. 3) cielo nuvoloso o molto nuvoloso ovunque con piogge sparse anche a carattere di rovescio e/o temporale. Temperature in calo nei valori massimi.

Mari & Venti:

Sabato (fig. 4) mari generalmente mossi con venti a regime di brezza sul mar Tirreno e deboli dai quadranti meridionali sul mar Ionio.

Domenica (fig. 5) poco mosso il mar Tirreno con venti a regime di brezza ; molto mosso il mar Ionio con venti di direzione meridionale.



del: 02-11-2018 - Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotone