Il Blog di Meteo in Calabria
SHARE


Blog

Imbiancati i monti calabresi: nevicata in atto a Gambarie.

a cura di Fabio Zimbo La notte a cavallo fra domenica 9 e lunedì 10 dicembre 2018, oltre a venti di maestrale forti o addirittura di burrasca e mar Tirreno molto agitato, ha apportato leggere nevicate su tutti i rilievi calabresi oltre i 1350 m slm: semplici imbiancate che stanno però finalmente regalando scenari invernali sui nostri monti. La quota neve, come detto, un po' a sorpresa è riuscita a scendere sino ai 1350 m slm: ne sono testimonianza le foto seguenti tratte dalle nostre webcam di Camigliatello Silano (base pista) e Gambarie d'Aspromonte (base pista) dove, alle ore 8:45 di oggi lunedì 10 dicembre, è in atto una precipitazione di

Tags: neve, calabria, sila, aspromonte, pollino, dicembre, 2018, gambarie, camigliatello, curcio, botte, donato [Leggi tutto]

Meteo calabria giovedì e venerdì: miglioramento deciso.

La fase di tempo perturbata, culminata con le prime nevicate sulle vette delle nostre catene montuose, è ormai al capolina. Grazie ad una temporanea rimonta dell’alta pressione il tempo torna a migliorare su tutto il territorio. La stabilità comunque non sarà duratura poiché nel fine settimana è attesa una nuova perturbazione, seguiranno aggiornamenti. Giovedì Sereno o poco nuvoloso su tutto il territorio salvo locali annuvolamenti sui versanti dell’alto Ionio. Temperature in ulteriore calo con clima più freddo. Venerdì Sereno o poco nuvoloso per passaggi di nubi medio-alte o velature. Temperature stazionarie. Mari &a

Tags: meteo, previsioni, tempo, calabria, anticiclone, perturbazione, neve, sila, pollino, miglioramento [Leggi tutto]

meteo di sabato e domenica: instabilità sulle aree ioniche e prima neve sui rilievi

a cura di Alfredo De Rose Un corridoio di aria fredda proveniente dalla Russia Europea, si è attivato grazie all’elevazione di un blocco anticiclonico tra il mare del nord e la penisola scandinava. Sulla Calabria avvertiremo un ulteriore calo termico, avremo anche delle precipitazioni sui versanti ionici e la neve che farà la prima comparsa stagionale, sui rilievi della Sila. Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore. sabato : cielo nuvoloso sui versanti ionici tra il cosentino ed il catanzarese con piogge tra deboli e moderate, possibili nevicate a quote intorno ai 1400 metri sul Pollino e 1500-1600 metri sulla Sila. Sulle rimanenti zone cielo tra parzialmen

Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotone, stabile, poco, nuvoloso, anticiclone, freddo, russia, balcani, neve, cima, sila, pollino [Leggi tutto]

meteo di venerdì e sabato: progressivo calo termico e piogge in arrivo sui settori ionici

a cura di Alfredo De Rose E’ ormai imminente un brusco cambiamento delle condizioni meteo di stampo a tratti invernale sulla nostra penisola. E’ prevista infatti, l'espansione verso ovest di una massa d'aria fredda dai Balcani, attivata da un forte blocco anticiclonico in rinforzo sulla penisola Scandinava. Sulla Calabria, il calo delle temperature si avvertirà maggiormente sul cosentino e sul crotonese. Possibile la caduta della prima neve sulle cime più alte di Pollino e Sila, dalla giornata di sabato. Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore. venerdì : cielo sereno o poco nuvolo con nuvole in graduale aumento sui versanti ionici e ri

Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotone, stabile, poco, nuvoloso, anticiclone, freddo, russia, balcani, neve, cima, sila, pollino [Leggi tutto]

Domenica di maltempo sui versanti ionici dove è stata diramata allerta arancione: i dettagli.

a cura di Fabio Zimbo L'espansione dell'alta pressione presente sul nordatlantico sin verso la Scandinavia permetterà a una profonda saccatura, nella giornata di domenica, di estendersi sin verso la penisola iberica, dove provocherà, sottovento ai Pirenei, una bassa pressione al suolo di 995 hPa che quindi tenderà a convogliare sulla nostra regione correnti umide da sud. Tali venti tenderanno, tra domenica e lunedì, a provocare piogge soprattutto sui versanti esposti cioè quelli del basso Ionio e, in parte, l'alto Tirreno cosentino. Analizzando, infatti, la mappa delle precipitazioni previste dal modello WRF-EMM2 by meteocenter.it in esc

Tags: previsioni, meteo, calabria, allerta, arancione, piogge, stau, temporali, crotone, sila, piccola, catanzaro, locride [Leggi tutto]

Maltempo in atto sui versanti ionici: previsione e dettagli

a cura di Fabio Zimbo   Come da previsioni, il maltempo sta sferzando la Calabria, in particolare i suoi versanti ionici, a causa delle correnti umide e instabili convogliate da un minimo depressionario presente sulla Tunisia. Di seguito le mappe delle precipitazioni cumulate dalla mezzanotte di oggi, mercoledì 3 ottobre 2018, desunta dal sito meteonetwork.it. Le aree più colpite sono: - la piana di Sibari e la Sila Greca: Cropalati con 53,2 mm, Corigliano 52,4 mm e Acri 50 mm; - la Sila crotonese con valori intorno ai 20 mm; - la pedemontana delle Serre vibonesi: Santa Caterina dello Ionio con 39,2 mm e Chiaravalle Centrale con 25,8 mm; - l'Aspromont

Tags: meteo, previsione, calabria, meteo, maltempo, piogge, ionio, sila, greca, corigliano, acri, serre, aspromonte, san, luca, platì [Leggi tutto]

Focus sul mercoledì di pioggia: versanti ionici in prima linea.

a cura di Fabio Zimbo Siamo al secondo giorno del peggioramento previsto ormai da giorni. Nella giornata di mercoledì 3 ottobre, la goccia di aria fredda, ormai in isolamento rispetto al flusso perturbato da cui ha avuto origine, si troverà sulla Tunisia: ad essa corrisponderà un vortice di bassa pressione al suolo, ubicata sempre nella stessa posizione, che convoglierà sulla nostra regione venti da est. Le precipitazioni, sotto forma di rovesci e/o temporali, pertanto interesseranno le aree maggiormente esposti a tali correnti: quindi le aree ioniche nel loro complesso. Infatti se diamo uno sguardo alle mappa delle precipitazioni cumulate nell'arco delle

Tags: previsioni, meteo, calabria, piogge, modello, alta, risoluzione, ionio, sila, greca, aspromonte, serre, vibonesi [Leggi tutto]

Fredda nottata in Calabria: nuovamente sottozero sui monti.

a cura di Fabio Zimbo   Nuovo risveglio freddo in Calabria anche in questa mattinata di giovedì 27 settembre 2018. Dopo i -0,6° di Botte Donato della notte del 26 settembre, nuovi valori notevoli, non tipici della terza decade di settembre, sono stati registrati nella notte appena trascorsa. In particolare, oltre alle zone di alta montagna, è risultata decisamente fredda la zona delle Serre Vibonesi, in particolare la conca che ospita i paesi di Serra San Bruno, Mongiana, etc. probabilmente a causa di una notturna calma di venti, favorita dalla posizione geografica e dalla particolare orogorafia del territorio che ha schermato le conche dal grecale. DI seguit

Tags: meteo, calabria, temperature, fredde, settembre, 2018, sila, serre, vibonesi, gambarie, botte, donato, serra, san, bruno, mongiana [Leggi tutto]

La nuova settimana apporterà clima più fresco

Dopo un altro weekend estivo, all'insegna di caldo e bel tempo, con l'inizio della nuova settimana assisteremo all'ingresso di correnti decisamente più fresche, collegata ad una perturbazione a carattere freddo che dal nord Europa scivolerà sui Balcani. In particolar modo martedì c'è da aspettarsi un sensibile calo della colonnina di mercurio con sensazione di fresco acutizzata dai venti di Tramontana e Grecale che soffieranno anche forti. Lunedì Nella prima parte della giornata sereno o poco nuvoloso ovunque. Poi in serata e nella notte successiva aumento della nuvolosità a partire da nord con piogge su Pollino, Cosentino Ionio,

Tags: previsioni, meteo, calabria, cosenza, catanzaro, vibo, valentia, reggio, crotone, venti, tramontana, grecale, calo, temperature, piogge, sila, cosentino, ionico, mare, agitato, ionio [Leggi tutto]

Inizio settimana con nuvolosità sparsa e deboli disturbi instabili...

a cura di Fabio Zimbo Proprio in queste ore si sta verificando l’estensione di due promontori anticiclonici, uno dal nord Africa e l’altro dalle Azzorre, che tenderanno ad unirsi formando un’unica figura anticiclonica che interesserà l’Italia almeno sino a giovedì prossimo: fino a quel momento, pertanto, il tempo sulla nostra regione sarà per lo più stabile, anche se non mancheranno fugaci episodi instabili lungo il Tirreno fra lunedì e martedì.   Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore. Lunedì passaggio di nubi medio-alte in graduale ispessimento soprattutto sulla Calabria centrale e settentrionale c

Tags: meteo, previsioni, calabria, tempo, settembre, 2018, promontorio, anticiclone, stabile, piovaschi, rovesci, sila, pollino [Leggi tutto]