Il Blog di Meteo in Calabria
SHARE


Blog

Il maltempo sferza lo Ionio centro-settentrionale: allagamenti a Corigliano, oltre 100 mm sulla Sila Greca...

a cura di Fabio Zimbo   Il vortice ciclonico subtropicale attualmente presente col suo minimo di 1005 hPa sullo Ionio a largo delle coste crotonesi, sta provocando piogge intense sul basso Ionio cosentino, sulla Sila Greca, dove si segnalano, dalla mezzanotte di oggi, 106,4 mm di Longobucco e 85,6 mm del lago Cecita (CS), e sul crotonese in genere, con i 55 mm di Savelli (KR) e 47,2 mm di San Nicola dell'Alto, si veda figura successiva tratta da www.meteonetwork.it (cliccare per ingrandire):   Inoltre la forza del mare ha provocato mareggiate che hanno indotto allagamenti nella frazione litoranea di Corigliano Calabro (CS), denominata Schiavonea, come mostr

Tags: allagamenti, piogge, abbondanti, sila, greca, longobucco, cecita, savelli, mareggiate, schiavonea, corigliano, calabro, novembre, 2017 [Leggi tutto]

Le foto della prima NEVE di stagione in Calabria!

a cura di Fabio Zimbo   Ed ecco la tanto attesa neve! Come preannunciato nell'articolo di aggiornamento di ieri sera e gli altri articoli dei giorni scorsi, la dama bianca ha fatto la sua prima vera apparizione in Calabria sui monti di Sila e Pollino, come testimonitato dagli scatti della nostra webcam di Morano Calabro che inquadra il Pollino (per la precisione Serra del Prete e Timpone della Capanna) con deboli nevicate approssimativamente oltre i 1700 m slm (vedi foto seguente), e dalla webcam Innovia sita a Monte Curcio (Sila Grande) a 1780 m slm (immagine di copertina su cui invitiamo a cliccare per ingrandire). Nessuna nevicata invece sull'Aspromonte.

Tags: neve, calabria, monte, curcio, sila, pollino, morano, calabro, serra, prete, novembre, 2017, calabria [Leggi tutto]

Installata una nuova SPETTACOLARE webcam di www.meteoINcalabria.it a MORANO CALABRO !

E' con soddisfazione che comunichiamo ai nostri utenti di aver installato una nuova webcam ip in Calabria, precisamente nel comune di Morano Calabro (CS). Come si vede dalla foto in copertina, la webcam è costantemente puntata sull'intero centro storico di uno dei borghi più belli della Calabria, bandiera arancione e inserito fra i borghi più belli d'Italia. L'immagine della webcam, come si vede, riporta, oltre al centro storico suddetto, anche una parte del Massiccio del Pollino: precisamente l'area occidentale compresa tra il timpone Viggianello (1.779 m slm), il timpone della Capanna (1.823 m slm), fino a giungere a Serra del Prete (2.181 m

Tags: webcam, centro, storico, borgo, bello, italia, bandiera, arancione, morano, calabro, meteoINcalabria.it, pollino, serra, prete, timpone, viggianello, capanne, geppino, netti, leonardo, luca [Leggi tutto]

Mercoledì 12 luglio: SUPERATI I 41°! ....aggiornamenti live...

Come previsto, quella di oggi, mercoledì 12 luglio,  è stata l'ennesima giornata d'inferno in Calabria.  Superati i 40° in molte località delle zone interne vallive e collinari.  Di seguito facciamo un breve elenco delle massime registrate sino alle ore 15:45.  Si segnala il gran caldo della città di Reggio Calabria che ha superato i 38°!   Piana di Sibari: Castrovillari - Camerata (CS) 58 m slm --> 39° Tarsia (CS) 177 m slm --> 39° Castrovillari (CS) 330 m slm --> 38,4°     Valle del Crati: Torano Scalo (CS) 97 m slm --> 41

Tags: caldo, 40°, castrovillari, cosenza, rende, torano, crotone, papanice, borgia, catanzaro, santa, maria, joppolo, soverato, marina, platì, corigliano, calabro, sellia, superiore, reggio, calabria, bova, luglio, 2017 [Leggi tutto]

Martedì 11 luglio: raggiunti per l'ennesima volta i 40°...aggiornamento live

Ormai è un bollettino che non fa più clamore: anche oggi, martedì 11 luglio, in Calabria raggiunti i 40° e/o sfiorati gli stessi in moltissime località. Di seguito facciamo un breve elenco delle massime registrate sino alle ore 16:00   Piana di Sibari: Castrovillari - Camerata 58 m slm --> 40,3° Castrovillari 330 m slm --> 39,3° Tarsia 177 m slm --> 38,2°   Valle del Crati: Torano Scalo (CS) 97 m slm --> 40,2°  Luzzi loc. Cavoni (CS) 125 m slm --> 40,0° Rende cancello Magdaloni (CS) --> 38,7° Dipignano loc. Laurignano 

Tags: caldo, 40°, castrovillari, cosenza, rende, torano, crotone, papanice, botricello, platì, corigliano, calabro, sellia [Leggi tutto]

VENERDI' INFERNALE IN CALABRIA: SUPERATI I 40° SU VASTE AREE. ECCO GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE!

Come ampiamente previsto nei precedenti articoli, nella giornata di oggi, venerdì 30 giugno, si sta toccando il clou dell'ondata di aria calda subtropicale continentale in Calabria. Le aree più colpite sono state quelle della piana di Gioia Tauro, del vibonese, del Savuto e della valle del Crati. Si segnalano infatti: (ultimo aggiornamento ore 16:05)   per la piana di Gioia Tauro: Rizziconi (RC) 94 m slm --> 42,7° alle 14:30 Feroleto della Chiesa (RC) 173 m slm --> 41,8° alle 14:00 Cittanova (RC) 440m slm --> 41° alle 15:45 Santa Critistina d'Aspromonte&nbs

Tags: caldo, africano, 40°, 41°, 42°, calabria, vibo, valentia, piana, gioia, tauro, cosenza, valle, crati, rende, pizzo, calabro, savuto, cittanova, rosarno, feroleto, chiesa, camigliatello, lorica, rizziconi [Leggi tutto]

Piogge abbondanti sul Crotonese e ioniche cosentine: superati gli 80 mm!

La "goccia di aria fredda in quota" continua a provocare maltempo intenso su tutta la Calabria. La giornata di oggi, giovedì 8 settembre, in particolare, è risultata, al momento, quella maggiormente perturbata, con piogge anche abbondanti che hanno interessato sopratutto il crotonese, i versanti ionici cosentini e il catanzarese (al confine con la provincia di Crotone). Di seguito ecco i dati di pioggia registrati da differenti stazioni meteo sparse sul territorio regionale.   Provincia di Crotone, quella più colpita: Crotone (stazione meteo amatoriale consultabile sulla nostra mappa interattiva): 72,1 mm; Crotone (stazione meteo del&n

Tags: pioggia, arpacal, rete, monitoraggio, centro, funzionale, multirischi, crotone, cutro, sibari, rossano, castrovillari, catanzaro, Petronà, Longobucco, Corigliano, Calabro, settembre, 2016 [Leggi tutto]

GIORNATA DI FUOCO SULLO IONIO: COLPA DEI VENTI DI CADUTA!

Pomeriggio di fuoco sulla fascia Ionica calabrese! Come evidente dalla mappa della nostra rete di stazioni amatoriale consultabile liberamente qui mostrata in figura 1 e 2, nel pomeriggio di oggi (dalle ore 16:00 in poi) sono stati toccati picchi notevolissimi: 37,6° a Rossano (CS) 38,1° a Crotone 36,4° ad Ardore Marina (RC)  34,7° a Soverato (CZ) a questi aggiungiamo il dato incredibile della stazione del Centro Funzionale Multirischi dell'Arpacal di "Stazione di Serrarossa" che sembra abbia sfiorato i 39° alle ore 13:00 (fig. 3). Si noti che, al di là della suddetta stazione di Serrarossa, i massimi delle località precedenti

Tags: venti, caduta, caldo, crotone, rossano, calabro, ardore, soverato, serrarossa, wrf, arpacal, funzionale, centro, multirischi [Leggi tutto]

Alluvione di Rossano del 12 agosto: analisi meteo dell'evento

A distanza di quasi un mese dell'evento alluvionale di Rossano, analizziamo a mente fredda gli aspetti meteo di un fenomeno così intenso e forieri di danni ingenti. La notte e la mattina del 12 agosto 2015, rimarranno ben impressi a lungo per molti cittadini di Rossano e Corigliano. A partire dalla mezzanotte di giorno 12, infatti, sul territorio delle due importanti città ioniche, si è abbattuto un tenace "nubifragio" che ha provocato l'esondazione di molti dei torrenti che, avendo origini sulle pendici settentrionali della Sila Greca, sfociano nel tratto di mar Ionio su cui si affacciano le aree vallive e litoranee di queste città, ovver

Tags: alluvione, inondazione, esondazione, rossano, sant, angelo, corigliano, citrea, ionio, calabro, nubifragio, temporale, autorigenerante, convettiva, cella, kriging, ordinary, interpolazione, spaziale, pioggia [Leggi tutto]

Le meravigliose foto della "calabrosa" del Monte Pollino

Le foto presenti in questa pagina sono state scattate il 15 marzo 2015 da Luigi Gaudio, che ringraziamo per averci concesso l'autorizzazione alla publlicazione. Esse ritraggono il raro (per le nostre latitudini) fenomeno di "calabrosa" manifestatosi sui pini loricati di Monte Pollino a quote superiori ai 2000 m slm, cresta nord-ovest, versante calabrese, sentiero in partenza da Morano Calabro (CS). In realtà tale fenomeno, pur "raro" considerando l'intero territorio meridionale e calabrese in particolare, è abbastanza frequente durante l'inverno su tutte le zone di vetta oltre i 1900 m slm con vegetazione capace di resistere alle intense&nbs

Tags: neve, ghiaccio, calabrosa, galaverna, pollino, alberi, sentiero, morano, calabro, vento, nebbia, sopraffusa [Leggi tutto]