SHARE

Meteo di martedì e mercoledì: il maltempo si sposta sui settori ionici

a cura di Alfredo De Rose

Il vortice depressionario che sta distribuendo maltempo sul mediteranno centrale, tende ad isolarsi dal flusso di aria fredda di origine artica. La sua azione continuerà in ogni caso ad apportare maltempo sulla nostra regione, almeno per le prossime 36 ore, in particolare sui versanti ionici.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

martedì : nuvolosità variabile al mattino con deboli piogge su alto tirreno. Nel corso della tarda mattinata, aumento della nuvolosità a partire da sud con piogge progressivamente sempre più insistenti sui versanti ionici del reggino e catanzarese, in probabile parziale sconfinamento anche a lametino e vibonese; possibili nevicate sulle cime più alte dell’Aspromonte nella seconda parte della giornata. Dal pomeriggio, coinvolgimento anche del crotonese e cosentino ionico con piogge localmente abbondanti. Più riparate le aree tirreniche del cosentino, dove comunque non si esclude la possibilità di deboli piogge. Temperatura in diminuzione

mercoledì : nuvolosità variabile ovunque con ampie schiarite sui versanti tirrenici ed addensamenti  più consistenti sui settori ionici. Sempre sui versanti ionici, sono previste ancora possibili piogge. Non si escludono locali deboli nevicate sulle cime più alte dei rilievi principali, sopra i 1600 metri. Temperatura stazionaria

Mari & Venti:

martedì : venti da libeccio sul tirreno con mare tra mosso e molto mosso, tendenti a disporsi da sud nel corso della giornata. Ventilazione tra ostro e scirocco sullo ionio con mare tra poco mosso e mosso

mercoledì : ventilazione debole ovunque di direzione variabile, con mare generalmente poco mosso, sia il tirreno che lo ionio.


del: 13-11-2017 - Tags: maltempo, ioniche, temporali, rovesci, acquazzoni, scirocco, freddo, artico, vortice, ciclonico