Maltempo diffuso: riprende a nevicare sui monti della Calabria
SHARE


Maltempo diffuso: riprende a nevicare sui monti della Calabria

a cura di Fabio Zimbo

 

Nella mattinata di oggi (martedì 13 febbraio 2018) piogge anche discretamente abbondanti stanno colpendo la nostra regione, in particolare i versanti tirrenici cosentini e il lametino: dalla mezzanotte odierna si segnalano gli 81 mm di Montalto Uffugo (CS), i 41,4 mm di Paola (CS) e i 45,4 mm di Domanico (CS) nel cosentino, e i 33,4 mm di Martirano (CZ) e 20,4 mm di Nicastro - Bella (CZ) nel catanzarese, come mostrato nelle due figure successive tratte da www.meteonetwork.it:

 

Ancora poco interessati da fenomeni gli altri territori regionali, anche se nel prosieguo della giornata un po' tutta la Calabria, con particolare riferimento ai versanti tirrenici, dovrebbe essere interessata da piogge sparse.

Dopo il richiamo mite di ieri sera e stanotte che ha accompagnato l'ingresso della perturbazione che attualmente sta producendo le suddette precipitazioni, le temperature stanno iniziando lentamente a diminuire a causa dell'ingresso di correnti più fredde di maestrale. Ecco pertanto l'apparizione delle prime nevicate over 1300 m slm sui monti calabresi. 

Al momento si segnalano intense nevicate in atto sul Pollino e sulla Sila. Appena iniziate anche a Gambarie d'Aspromonte.

Di seguito l'immagine delle webcam di pochi minuti fa: da notare la spettacolare nevicata a grandi falde su Lorica (in copertina).

 

Alessandria del Carretto (1000 m slm): sullo sfondo monte Sparviere (1700 m slm) - Pollino

 

Camigliatello Silano (1370 m slm): arrivo piste sci - Sila

 

Gambarie d'Aspromonte (1350 m slm)

 

 

 



del: 13-02-2018 - Tags: maltempo, pioggia, montalto, uffugo, lametino, cosenza, paola, nicastro, neve, sila, pollino, aspromonte, camigliatello, lorica, gambarie, alessandria, calabria, 2018