SHARE


Domenica di mite primavera, ma lunedì peggiorerà...

Come previsto nei precedenti articoli, la nostra regione è attualmente interessata da un veloce assaggio di mite primavera favorito dall'arrivo di un promontorio anticiclonico di matrice africana che, tuttavia, non sarà duraturo poiché, già nel corso della giornata di lunedì, l'arrivo di una nuova perturbazione causerà un peggioramento che interesserà principalmente i versanti tirrenici della Calabria accompagnato da un deciso calo delle temperature che ritorneranno in linea con le medie stagionali.

 

 

Tempo previsto sulla Calabria

Domenica generali condizioni di cielo sereno; nel corso della giornata possibili momentanee coperture per il passaggio di innocue velature. Temperature stazionarie ma di diversi gradi al di sopra delle medie stagionali. 

 

Lunedì cielo inizialmente parzialmente nuvoloso sui versanti tirrenici ed interni della Calabria settentrionale, in peggioramento nel corso della tarda mattinata/ primo pomeriggio con fenomeni intermittenti anche a carattere di rovescio; altrove cielo permanentemente poco nuvoloso ad eccezione dei versanti tirrenici della Calabria centro-meridionale dove si prevede un peggioramento dal pomeriggio. Temperature in deciso calo che ritorneranno in linea con le medie del periodo.


 

Mari & Venti

Domenica il mar Tirreno generalmente sarà poco mosso ad esclusione del basso Tirreno che risulterà mosso con debole ventilazione dai quadranti meridionali; il mar Ionio mosso ad esclusione del golfo di Corigliano che sarà poco mosso con venti deboli di direzione meridionale.

 

Lunedì il mar Tirreno sarà mosso con moto ondoso in deciso aumento nel corso della giornata e venti moderati di direzione occidentale; il mar Ionio mosso con venti deboli di direzione meridionale.



del: 10-03-2018 - Tags: temperature, primavera, perturbazione, peggioramento, promontorio