SHARE


Continua la fase di variabilità, più instabile nelle ore pomeridiane

a cura di Alfredo De Rose

Correnti di aria fredda che scorrono sul bordo sudorientale di una figura anticiclonica posizionata sulla penisola scandinava, continuano ad alimentare una circolazione ciclonica ormai presente sulla nostra penisola da giorni. Sulla Calabria insisterà della variabilità che si tramuterà, dal pomeriggio di venerdì, in instabilità pomeridiana nelle aree interne e sui versanti ionici.

Tempo previsto sulla Calabria per le prossime ore.

Venerdì Ancora improntato alla variabilità con cielo irregolarmente nuvoloso, addensamenti localmente più intensi sui settori tirrenici, specie del cosentino, dove sono previste piogge e locali temporali. Dal pomeriggio, possibili rovesci potrebbero interessare anche le aree interne ed i versanti ionici in genere. Andràun po’ meglio su basso crotonese ed alto catanzarese ionico dove non mancheranno schiarite più ampie. Temperatura stazionaria, al di sotto delle medie del periodo.

SabatoTra poco e parzialmente nuvoloso al mattino, nel corso della giornata, aumento della nuvolosità di tipo cumuliforme sui rilievi e aree interne con possibili piogge e rovesci, localmente anche a carattere temporalesco, specie su Pollino, Sila e Serre. Temperature stazionarie sempre sotto i valori meditipici del periodo.

Mari & Venti:

Venerdì venti moderati da sud-sudovest sul mar tirreno con mare mosso, deboli meridionali sullo ionio con mare poco mosso, mosso il settore più meridionale.

Sabato ventilazione debole occidentale sul tirreno con mare poco mosso, poco mosso anche lo ionio per venti deboli di direzione: occidentale sul settore catanzarese e reggino, settentrionale su quello crotonese, sudoccidentale su quello cosentino.



del: 11-04-2019 - Tags: meteo, tempo, previsioni, meteoincalabria, piogge, calabria, tirreniche, variabilita, instabilita, pomeridiana