SHARE

Domenica da "fine estate": poi via libera a un veloce peggioramento!

Questa fase prolungata di bel tempo, garantita fino ad oggi su tutto il territorio nazionale dall’alta pressione, lascerà ben presto spazio ad una perturbazione di origine nord Atlantica, che finalmente riuscirà a scalfire questo blocco anticiclonico.

Pertanto, anche se ancora domani al mattino i cieli saranno prevalentemente sgombri da nubi, già dal primo pomeriggio ed in serata le condizioni meteorologiche per la nostra regione subiranno un netto peggioramento.

L’afflusso di masse d’aria fredde in quota favoriranno lo sviluppo di una circolazione ciclonica che si isolerà inizialmente nell’alto Adriatico, per poi scivolare e coinvolgere anche il centro sud. Tutto ciò sarà accompagnato da piogge diffuse e temporali,  talora anche di forte entità,  considerando i forti contrasti termici  che si verranno a formare tra i bassi strati ancora caldi e gli strati più alti della troposfera, disturbati da questo nucleo di aria molto più fredda.  Tra lunedì pomeriggio e martedì verremo sfiorati da isoterme di -25°c  alla quota di 500hPa, e tra 2- 3°c ad 850 hPa. Di conseguenza oltre ad un netto peggioramento avremo anche un netto calo delle temperature,  tanto nei valori massimi che in quelli minimi. Le temperature sopra media degli ultimi giorni saranno sostituite da valori che andranno ben al di sotto delle medie del periodo con valori in diminuzione anche di 10-12 gradi rispetto alle temperature di questi giorni.

 

Entriamo ora nei dettagli previsionali per i prossimi giorni:

Domenica 22 ottobre, come già accennato, al mattino tempo ancora bello e prevalentemente soleggiato ovunque. Dal pomeriggio/sera la copertura nuvolosa sarà in aumento e le prime piogge interesseranno il nord della Calabria e le zone tirreniche. Le temperature invece domani resteranno pressoché invariate, sia nei valori massimi che minimi, e saranno generalmente in diminuzione dalla sera.

Lunedì 23 ottobre il maltempo coinvolgerà buona parte della Calabria con piogge sparse insistenti soprattutto nei versanti tirrenici. In queste zone  i fenomeni saranno più intensi con possibili temporali anche di moderata intensità. Piogge sparse quindi su cosentino, lametino, vibonese e reggino tirrenico (piana di Gioia Tauro). Nel resto della regione non mancheranno le piogge, ma specie nel basso versante jonico saranno meno intense, come mostrato dall'immagine di copertina (su cui invitiamo a cliccare), che mostra le piogge previste tra la sareta di domenica e il primo mattino di lunedì, dal modello ad alta risoluzione WRF-EMM2 by meteocenter.it in esclusiva per noi di www.meteoINcalabria.it

Oltre al maltempo diffuso, avremo, come già accennato,  un netto calo termico. Le temperature saranno in netta diminuzione e pertanto durante i fenomeni più intensi, lungo la nostra dorsale Appenninica,  potrebbe cadere anche la prima neve ma esclusivamente alle quote più alte (oltre i 2000 m circa)!  Attenzione anche ai moderati e a tratti forti venti di maestrale con raffiche lungo le coste tirreniche ed i versanti esposti  anche di 80-90 km/h.

Martedì 24 ottobre potremmo avere ancora piogge ma comunque a carattere sparso e meno intenso dei giorni precedenti. Fenomeni un po' più intensi potrebbero interessare il basso versante tirrenico, l’alto cosentino jonico e crotonese. Generale miglioramento dal pomeriggio/sera. Le temperature saranno generalmente stazionarie o in leggera diminuzione e comunque sotto le medie del periodo.

 

a cura di Fabio Chipino

CALABRIA MATTINO POMERIGGIO SERA NOTTE
DOMENICA 22 OTTOBRE Dom 22 Lun 23 Mar 24 Mer 25 Gio 26 Ven 27 Sab 28 Catanzaro 26° Max: 31° Min: 17° IMMAGINE 56% 19 km/h
  • Catanzaro
  • Cosenza
  • Crotone
  • Reggio di Calabria
  • Vibo Valentia

Caricamento in corso, attendere...

https://meteoincalabria.it/frontend/images/icon-news-blog.png
News dal blog

Fine del dominio anticiclonico: FOCUS sul prossimo peggioramento!

Questa fase prolungata di bel tempo, garantita fino ad oggi su tutto il territorio nazionale dall’alta pressione, lascerà ben presto spazio ad una perturbazione di origine nord Atlantica, che finalmente riuscirà a scalfire questo blocco anticiclonico. Pertanto, anche se ancora domani al mattino i cieli saranno prevalenteme... [Leggi tutto]

Ultime ore da fine estate, poi via libera al peggioramento!

L’anticiclone che ha dominato la scena del Mediterraneo per diversi giorni sta per cedere il passo ad una saccatura atlantica che scivolerà velocemente lungo tutto lo stivale nella giornata di lunedì facendo affluire, anche sulla nostra regione, correnti più fresche in arrivo dal nord Europa che, oltre ad apportare un sen... [Leggi tutto]

Meteo week-end: inizio stabile, peggiora da domenica

Il prolungato periodo anticiclonico mite, subirà a breve un’interruzione. Un minimo depressionario, indotto da un affondo di aria più fredda d’origine nordatlantica sul mediterraneo centrale, scivolerà lungo l’adriatico in direzione della Grecia. Nel suo percorso, riuscirà a convogliare aria umida dal m... [Leggi tutto]

Meteo di venerdì e sabato: modesta variabilità in un contesto ancora stabile

Il solido promontorio di alta pressione, che ha caratterizzato questa seconda decade di ottobre su gran parte dell’Europa centro-meridionale, tende gradualmente ad erodersi da occidente. Una prima scalfittura avvenuta ad opera di una perturbazione atlantica, per domani in spostamento sull’entroterra tunisino. Un secondo attacco, avverr&... [Leggi tutto]

Ancora bel tempo, nubi in aumento venerdì

Ancora almeno 24 ore di tempo soleggiato su tutta la nostra regione. Come abbiamo preannunciato nei precedenti appuntamenti, una  perturbazione atlantica in entrata dalla penisola iberica nella giornata di ieri, sta puntando ,attraverso il mediterraneo occidentale, il canale si Sardegna ed in successione quello di Sicilia. Dalla giornata di ve... [Leggi tutto]

Prima metà d'ottobre 2017: fresca ma di nuovo siccitosa!

ECCOCI NUOVAMENTE CON I NOSTRI RESOCONTI CLIMATICI DEI CAPOLUOGHI DI PROVINCIA CALABRESI... Sulla base dei dati del Centro Funzionale Multirischi della Calabria, analizziamo, pertanto, l'andamento climatico della prima metà del mese di OTTOBRE 2017.   1. INIZIAMO CON ANALIZZARE L'ANDAMENTO DELLE ... [Leggi tutto]

https://meteoincalabria.it/frontend/images/presentazioni-video.png
Presentazioni video

https://meteoincalabria.it/frontend/images/diretta.png
Diretta

Camigliatello Silano - Base impianti risalita (1378 m slm)
Villa San Giovanni
Crotone - porto

https://meteoincalabria.it/frontend/images/icon-meteo-foto.png
Meteo foto

https://meteoincalabria.it/frontend/images/icon-meteo-triorario.png
Dati in tempo reale

https://meteoincalabria.it/frontend/images/icon-servizi.png
Servizi

https://meteoincalabria.it/frontend/images/home-servizi.jpg

https://meteoincalabria.it/frontend/images/icon-social-twitter.png

https://meteoincalabria.it/frontend/images/icon-social-facebook.png

https://meteoincalabria.it/frontend/images/icon-social-googleplus.png